Sony, per il 2022 presenta la gamma dei proiettori Home Cinema: tutti i dettagli

Sony è un'azienda concentrata principalmente sull'elettronica di consumo: dai videogiochi, intrattenimento e servizi finanziari. Oggi, grazie all'Azienda possiamo finalmente ricreare il nostro cinema in casa. In questo articolo di oggi, infatti, voglio presentarvi la nuova gamma di proiettori "Home Cinema" per delle immagini di grandissima qualità. Come riportato sopra, quando parliamo di Sony, la prima cosa a cui pensiamo subito è la PlayStation, la console di Gaming arrivata oggi alla quinta generazione. Ma ovviamente la verità è che l'Azienda non è incentrata solo sulle console più vendute e ricercate dal pubblico, ma racchiude all'interno della sua Azienda un grandissimo potenziale tecnologico con un potenziale enorme, che viene espresso attraverso la commercializzazione dei vari prodotti.

C'è da dire che dopo la disavventura legata alla produzione e alla distribuzione della PlayStation 5, (che per evitare un disastro incombente, l'azienda ha lanciato un'iniziativa molto specifica per tutti i proprietari di negozi dove devono essere venduti aprendo la scatola della console davanti ai clienti, rendendo più difficile per qualsiasi malfattore decidere di rinunciarvi per guadagnare di più) la Sony non si è fermata, e ha continuato a lanciare sempre più dispositivi, soprattutto nel settore della "Home Cinema". Sony produce proiettori di alta qualità dall'inizio degli anni '70 e l'esperienza dell'azienda dura da oltre un decennio. All'inizio la tecnologia era diversa, ma la ricerca e lo sviluppo hanno portato l'azienda di produzione ad avere un catalogo di attrezzature di prima qualità. A differenza di altri dispositivi, un proiettore è un dispositivo che alla fine non è mai entrato nella casa di un consumatore. Per prima cosa presentiamo due nuovi modelli, VPL-XW7000ES e VPL-XW5000ES. La qualità dell'immagine è elevata, grazie alla conversione finale del laser al fosforo, che alla fine ha sostituito le vecchie lampade ad alta pressione. La riproduzione del colore è più accurata e dettagliata.

Sony, ecco la sua Gamma di proiettori Home Cinema per questo 2022

In realtà ci sarebbero anche delle soluzioni ibride, che prevedono l'utilizzo di LED e laser: il primo è responsabile della riproduzione del blu e del rosso, mentre il laser è responsabile di tutti gli altri colori. Quindi come funziona? Solo il raggio di luce colpisce la ruota fluorescente verde per replicare il gradiente desiderato. Il funzionamento del sistema Z-Phosphor è simile, la luce blu colpisce il fosforo e gli specchi, suddividendo la luce generata nei suoi componenti. Entrambi i modelli sopra utilizzano SXRD 4K, una tecnologia proprietaria basata su applicazioni al silicio. In pratica, è un passo avanti rispetto ai tradizionali LCD.

LEGGI ANCHE: Kojima Productions acquisita dalla Sony? Quello che c’è da sapere

Lascia un commento