Vivo X80, grazie alla fotocamera sarà lo Smartphone migliore: cosa c'è da sapere sui nuovi sensori

Il mondo dei social network è sempre più il luogo preferito dove pubblicare le nostre fotografie preferite. Dalle nostre vacanze più divertenti ai nostri più cari affetti, sulle nostre pagine sociale campeggiano ormai migliaia di fotografie. Non sempre, però, la qualità di queste rende giustizia alle nostre esperienze. Principalmente per questo motivo, allora, uno dei fattori sui quali le maggiori aziende produttrici di smartphone stanno puntando sono, appunto, le fotocamere e lo sviluppo tecnologico che sta avendo questo settore è davvero di grandissima portata. La discriminante principale che fa di un telefonino un modello di fascia alta è diventata, appunto, la qualità della fotocamera installata ed uno dei migliori modelli che sta per essere immesso sul mercato sembra proprio che abbia tutte le carte in regola per piazzarsi fra i più apprezzati.

Stiamo parlando del prossimo modello di Vivo che pare possa davvero avere prestazioni straordinarie. Le comunicazioni che precedono l’uscita di questo nuovo device, poi, non sono solo rumors e le dichiarazioni provengono ufficialmente dalla compagnia. Sul profilo ufficiale della compagnia presente sul principale social cinese, Weibo, sono infatti state pubblicate moltissime specifiche tecniche da far leccare i baffi a tutti gli appassionati del settore. Questo nuovo prodotto, infatti, disporrà del sensore Sony IMX866 da 1/1,5 pollici e obiettivo a sette elementi munito di rivestimento antiriflesso Zeiss. vi è, inoltre, anche una versione Pro Plus che monterà la magnifica fotocamera ISOCELL GNV. A questo vada aggiunto che il precedente filtro Quad Bayer verrà sostituito con la stabilizzazione gimbal che ha fatto della compagnia cinese uno dei suoi tratti caratteristici.

Per quanto riguarda il processore, poi, si potrà beneficiare delle altissime prestazioni dei MediaTek Dimensity 9000 e Qualcomm Snapdragon 8 Gen 1. Il primo è chipset octa-core con architettura CPU ARM V9 integrata e dispone di un core ultra Cortex X2 a 3,05 GHz, tre core ad altissime prestazioni Cortex A710 a 2,85 GHz e quattro core Cortex A510. Il secondo, come è possibile leggere sul portale Qualcomm, la piattaforma mobile Snapdragon® 8 Gen 1 è la piattaforma 5G più avanzata di sempre, con il sistema Modem-RF Snapdragon® X65 5G che introduce velocità senza precedenti fino a 10 Gbps mentre supporta l'alimentazione per tutto il giorno e più posizioni che mai. Inoltre, Snapdragon 8 Gen 1 offre Wi-Fi 6 e 6E è all'avanguardia con velocità multi-giga, anche con più dispositivi su una rete. Un vero gioiellino, dunque, che non  potete assolutamente lasciarvi scappare.

LEGGI ANCHE: Vivo presenta i suoi nuovi cellulari foldable: Vivo X80 e X80 Pro, con la novità Dimensity 9000: cosa aspettarsi

Lascia un commento