Google Smartwatch, quale OS utilizzerà? Quello che c'è da sapere

Le voci sul modello di smartwatch di Google continuano ed è una delle novità tecnologiche più attese dell'anno. In molti si chiedono quale software verrà installato e, secondo un noto leaker, si tratterà di OS 3.1. Come Samsung Galaxy Watch 4. L'evento I/O per il debutto del modello di smartwatch Google si svolgerà in due giorni tra l'11 e il 12 maggio. Potrebbe esserci solo un accenno di indossabili, poiché l'attenzione è rivolta alla serie Pixel 6a. Tuttavia, molte persone non vedono l'ora di saperne di più, quindi si affidano agli informatori. Uno di loro, Evan Blass, ha affermato di sapere con quale sistema operativo gli smartwatch di Google sarebbero stati preinstallati. Nello specifico, sarà OS 3.1. Gli indizi saranno inclusi negli screenshot condivisi da Blass sul social network Twitter. Nella foto, puoi vedere il nome della piattaforma Wear OS 3.1. In questo modo condividerà lo stesso sistema operativo del Samsung Galaxy Watch 4, che attualmente è l'unico modello che lo possiede. Tutti gli altri smartwatch riceveranno aggiornamenti specifici entro la fine dell'anno. Questa è la prima volta che Google decide di entrare in campo con i propri wearable. Finora, ha fornito il sistema operativo solo ad altri produttori come Samsung tramite Wear OS.

Wear OS, tutto Google sugli smartwatch

La maggior parte dei produttori di smartwatch installa Wear OS, un tempo noto come Android Wear. In effetti, in origine era una versione di Android per dispositivi indossabili. Tra le sue caratteristiche integra anche Google Assistant, attivabile direttamente dallo schermo legato al polso. Altri servizi disponibili sono Google Calendar per sfruttare i promemoria degli eventi e continuare ad annotare, ad esempio, le liste della spesa o le commissioni della giornata. Puoi pagare dal tuo smartwatch utilizzando il servizio Google Pay e trovare la strada utilizzando Google Maps. Per gli appassionati di esercizio, Google Fit non può mancare, monitora il battito cardiaco e registra le medie settimanali, oltre ai cicli del sonno. Wear OS è ora compatibile con dispositivi Android e iPhone. Tuttavia, la sua compatibilità può variare e non funzionerà su smartphone senza Google Play Store. Oltre ai Galaxy Watch, esci e chiedi a TicWatch, Fossil Gen 5, 5E e Fossil Gen 6 hanno anche Wear OS, ma per ora guarda l'originale.

Lascia un commento