Xiaomi 12 Lite è quasi pronto ad uscire: cosa aspettarsi dallo Smartphone Premium di fascia media

Xiaomi, il colosso cinese hi-tech, si è conquistata ormai da tempo una nutrita fetta di affezionati consumatori. Poco prima di ogni uscita di un nuovo modello, infatti,  grandissima è la  trepidazione degli utenti e sempre molte sono le notizie che precedono l'effettiva immissione sul mercato di un nuovo prodotto. Questo, infatti, è quello che sta accadendo riguardo il nuovo Xiaomi 12 Lite, il nuovo device di fascia media che sta per essere reso disponibile negli store nei prossimi giorni. È da diverso tempo ormai, infatti, che la compagnia cinese ha adottato la strategia di mercato di produrre i propri modelli di smartphone in due versioni, affiancando a quelli di maggior successo una loro versione “Lite”. Puntando, quindi, ad ogni tipo di utente Xiaomi, anche questa volta, introdurrà un nuovo prodotto più economico di un suo modello molto apprezzato. Cosa sappiamo, però, del nuovo Xiaomi 12 Lite? Poco, in verità, di ufficiale ma, potendoci orientare sulla sua “versione madre”, è possibile intuire con una certa sicurezza quali siano le specifiche tecniche e su che prezzo possa aggirarsi.

Se ci riferiamo allo Xiaomi 11 Lite 5G NE, fratello maggiore di questo nuova versione di fascia media, possiamo immaginare quali siano le specifiche che dobbiamo aspettarci e possiamo anche dedurre quali potrebbero essere le novità dietro l’angolo. In primis non temiamo di essere smentiti nel dichiarare che senza ombra di dubbio il processore che monterà il nuovo Xiaomi 12 Lite sarà lo Snapdragon 788G. Nulla di certo, però, riguardo la RAM che potrebbe aggirarsi dai 6 agli 8 gigabyte di memoria. Quello che però stimola la curiosità dell’utenza è il dubbio che aleggia sulla nuova veste grafica che avrà questo nuovo modello.

In molti suppongono che il display sarà lievemente più grande del suo predecessore e si aggirerà intorno ai 6,5 pollici. Molto probabile, inoltre, è che la frequenza di aggiornamento dello schermo dello Xiaomi 12 Lite sarà di ben 120 Hz, un netto miglioramento allora rispetto al suo predecessore 11 Lite 5G. Per quanto riguarda la fotocamera, però, con ogni probabilità dovrebbe restare identica al suo precedente modello e montare un sensore da 64 megapixel stabilizzato otticamente con due fotocamere rispettivamente da 8 e 5 megapixel. Per quanto riguarda il costo attorno al quale dovrebbe aggirarsi, è molto probabile che non superi le 400 euro. In merito alla sua uscita, inoltre, non bisognerà attendere molto e entro la fine di questo mese (o al massimo del prossimo) dovrebbe essere disponibile sul mercato.

LEGGI ANCHE: Xiaomi 12 Ultra avrà una grande novità: spunta in anteprima la scheda tecnica

Lascia un commento