Nuovo Decoder DVB-T2, per gli over 70 è gratis: ecco come riceverlo

La continua risintonizzazione dei canali del digitale terrestre e le sempre nuove misure di adeguamento hanno inficiato considerevolmente sull’uso della televisione favorendo sempre più i contenuti in streaming. Quasi sempre, infatti, arrivano notizie poco confortanti sul settore del “digitale terrestre” e a farne le spese sono spesso i meno avvezzi al mondo informatico, ovvero in grandissima maggioranza le persone più in là con l’età. Questa volta, però, stranamente buone nuove giungono dal mondo della televisione digitale proprio per le persone che abbiano compiuto almeno  il settantesimo anno di età. Da pochi giorni, infatti, è entrato in vigore un nuovo bonus che permetterà a tutti gli aventi diritto di essere forniti di un decoder tv a titolo completamente gratuito. Questa misura introdotta dal governo da pochissimo è a cura del Ministero dello sviluppo economico e del lavoro e si rivolge a tutti gli over 70 con reddito annuo non superiore a 20.000 euro.

Sul sito del ministero infatti leggiamo: Il Bonus TV - Decoder, con valore fino a 30 euro, è un' agevolazione per l’acquisto di TV e decoder idonei alla ricezione di programmi televisivi con i nuovi standard trasmissivi (DVBT-2/HEVC) che diventeranno operativi a partire dal 2022, nonché per l’acquisto di decoder per la ricezione satellitare. Il Bonus TV - Decoder è disponibile fino al 31 dicembre 2022 o all'esaurimento delle risorse stanziate ed è riservato alle famiglie con ISEE fino a 20 mila euro. Lo stanziamento complessivo previsto per il fondo unico del Bonus rottamazione tv e Bonus Tv - decoder è pari a circa 250 milioni di euro. Riguardo le modalità d’accesso, sempre sul sito del Ministero dello sviluppo economico, è riportato: Il bonus viene erogato sotto forma di sconto praticato dal venditore sul prezzo del prodotto acquistato. Per ottenere lo sconto, i cittadini devono presentare al venditore una richiesta per acquistare una TV o un decoder beneficiando del bonus. A tal fine devono dichiarare di essere residenti in Italia e di appartenere ad un nucleo familiare di fascia ISEE che non superi i 20.000 euro e che altri componenti dello stesso nucleo non abbiano già fruito del bonus. I dati raccolti saranno trattati in conformità alla normativa sulla privacy (Regolamento UE 2016/679 e D.Lgs. 196/2003 e s.m.)

Noi, però, consigliamo di chiamare direttamente al numero verde 800 776 883 per essere messi in contatto con un operatore al quale comunicare i dati anagrafici, verificare di poter avere diritto a beneficiare del bonus e richiedere il decoder il quale verrà recapitato direttamente presso la vostra abitazione dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 18. Fate un colpo di telefono, allora, a questo numero gratuito e buona visione sulla vostra TV digitale.

LEGGI ANCHE: Digitale Terrestre, continuano le risintonizzazioni: quando finiranno? Finalmente c'è la risposta

Lascia un commento