Call of Duty, in arrivo con King Kong e Godzilla? Quello che c'è da sapere

Godzilla e King Kong, pur appartenendo per lungo tempo a cicli narrativi completamente diversi, vengono spesso citati in coppia per la grandissima popolarità che si sono conquistati in lunghi anni di film e collaborazioni. Se il primo, infatti, è annoverabile come il capostipite del genere dei film di Kaiju, il secondo è riuscito a creare un vero e proprio filone con il proprio nome che su wikipedia annovera ben  14 pellicole. In quale altro progetto, allora, stanno per essere coinvolti questi due memorabili mostri giganti? Quello che sembra aspettarci, in verità, è quanto di più difficile da immaginare solo pochi mesi addietro ma , a quanto pare, è alle porte un nuovo progetto che vede al centro i due mostri più celebri della storia del cinema. Godzilla e King Kong stanno per fare la loro comparsa addirittura in Call of Duty. Ma quanto c’è di vero in queste indiscrezioni? Sembra abbastanza per poter farci sostenere che quello che per molti era solo un sogno adesso stia, effettivamente, per realizzarsi.

Indiscrezioni sull’ aggiunta di Godzilla e King Kong nel mondo di Call of Duty circolavano infatti già da un paio di mesi ma nessuno ha mai preso sul serio un progetto così folle in casa Activision. Ebbene, molto probabilmente avevamo tutti torto e solo quei visionari, che a tutti sembravano pazzi, sono riusciti ad azzeccare quella previsione tanto bizzarra quanto inaspettata. Diamo un’ occhiata allora a quanto trapelato ultimamente in casa Activision e vediamo quali indiscrezioni siano giunte ad oggi le quali, va ricordato, continuano ad essere solo voci di corridoio, seppur sempre più frequenti.

Quello che ci fa sostenere l’arrivo dei mostri più celebri del grande schermo nella saga di Call of Duty è un messaggio criptico lanciato su twitter pochissimi giorni fa dall’ account ufficiale del gioco e che ha richiesto un po’ di tempo per essere decifrato dagli utenti. Il link in questione sarebbe uno strano file audio apparentemente privo di senso che ha stimolato la curiosità di tutti gli appassionati del titolo e non solo. Quello che appunto è stato possibile decriptare è che, se analizzato con Audacity, la traccia audio in questione lascerebbe apparire, nel suo spettro sensibile alla vista, le parole “Monsters are real”. La scoperta è stata effettuata da Heckin Brandon, uno dei fan più affezionati alla serie di CoD, che ha immediatamente pubblicato l’immagine sulla piattaforma dell’uccellino facendo trovare conferma alle elucubrazioni che fino a quel momento apparivano come le più bizzarre. State attenti, allora, i mostri sono reali e a breve anche tra noi. Aspettiamo la prossima espansione di CoD e rimaniamo sintonizzati sui notiziari, mostri giganti stanno per attaccare la città.

LEGGI ANCHE: Xbox Game Pass: ecco i primi 10 giochi gratis (sono tutti famosissimi)

Lascia un commento