Spotify, gravi problemi sui dispositivi Android: ecco come risolvere

Dopo aver rilasciato l'ultimo aggiornamento per Android, Spotify ha causato alcuni problemi su molti smartphone. Questa è la soluzione al problema. Il team di sviluppo di Spotify continua a lavorare senza sosta per rendere la sua piattaforma sempre più aggiornata. L'obiettivo è chiaramente quello di fornire ai consumatori un'esperienza onnicomprensiva, con tutti i comandi di base disponibili con pochi tocchi. Proprio nei giorni scorsi è stata rilasciata una nuova versione dell'app per tutti gli smartphone Android. Tuttavia, diversi rapporti menzionano problemi abbastanza gravi, come improvvise interruzioni nella replica o la completa scomparsa dei controlli.
LEGGI ANCHE: Spotify, aggiornamento importante in vista: l'app diventerà molto più 'social'

Spotify, segnala gravi problemi con l'app Android

Migliaia di segnalazioni sono state ricevute dai possessori di smartphone Android che hanno aggiornato l'app Spotify all'ultima versione. Sembra che l'aggiornamento abbia portato bug e vari problemi che hanno influito sull'esperienza di riproduzione musicale. A seconda di ciò che viene fuori, prima accade che una canzone si interrompa improvvisamente. Un altro problema serio è la completa scomparsa della barra di riproduzione nella parte inferiore dell'interfaccia, che costringe l'utente a chiudere e riaprire tutto. Ma cosa bisogna fare per risolvere questo problema? Per ora non ci resta che aspettare. Spotify ha scoperto il bug e sta lavorando per rilasciare una versione con una correzione. Tuttavia, attendi almeno qualche giorno per assicurarti che il team di sviluppo sia sicuro che la build aggiuntiva sia completamente stabile. Se ti consideri abbastanza "smanettone", puoi provare a continuare a installare la versione precedente dell'app. Considerando che il bug riguarda l'ultima versione, può essere utile tornare indietro per sfruttare appieno tutta l'integrità del servizio e non è necessario riavviare il software per un utilizzo ottimale. Diversi utenti su vari forum di supporto lo hanno provato (con successo).
LEGGI ANCHE: Spotify torna in auto direttamente dall'app: come funziona

Lascia un commento