Internet Mobile sempre meglio nelle città italiane: la classifica di quelle più 'veloci'

AgCom ha pubblicato i risultati dell'indagine dello scorso anno sul traffico dati dei dispositivi mobili. Migliori prestazioni quasi ovunque. Tim, Vodafone e Wind Tre festeggiano la fine del 2021 con risultati in crescita nelle prestazioni della rete mobile. L'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ha riportato i nuovi punteggi nel rapporto, che ha pubblicato i risultati della misurazione dell'attività di Internet mobile, evidenziando la velocità di crescita del traffico dati tra i tre operatori. Lo studio è stato condotto in 45 città italiane da agosto a dicembre. L'appalto per l'attività di test di guida è stato affidato alla Fondazione Ugo Bordoni (FUB), istituto di ricerca indipendente operante nel campo delle telecomunicazioni e dell'informatica, cui è stato affidato dal garante l'analisi delle prestazioni di diversi fornitori di servizi attivi in ​​Italia. Rispetto al 2020, i miglioramenti di Tim, Vodafone e Wind Tre sono stati omogenei in tutto il Paese considerato nello studio. Nelle misurazioni statiche, la velocità media di download era di 78 Mbps, un aumento del 15% rispetto all'anno precedente. Anche le prestazioni di caricamento sono buone, migliorando di circa il 10%.

Tra le città con le prestazioni migliori troviamo Bologna, Bari e Verona

Diamo un'occhiata più da vicino alle prestazioni della rete mobile. Le misurazioni FUB mostrano una velocità media di download di 71 Mbps (+ 18%) e una velocità di upload di circa 29 Mbps (+ 11%). Tra le città con la migliore qualità del traffico dati troviamo Bologna, con velocità in download superiori a 126 Mbps e velocità in upload superiori a 38 Mbps: il traffico dati nel capoluogo emiliano è aumentato del 20% e del 23% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Il miglior bilancio si è registrato a Verona, con una velocità di download di 109 Mbps, addirittura il 47% in più rispetto al 2020. Ottimi anche i valori di upload (37 Mbps, +19%). Anche gli utenti Internet di Barrie hanno avuto un servizio eccellente, con velocità di download di 91 Mbps (+ 2%) e velocità di upload di 38 Mbps (+ 19%). Torino ha registrato un flusso di dati in download di 82 megabit al secondo e una velocità di upload di 34 Mbps, una percentuale rispettivamente del +17% e del +9%. In crescita anche Roma e Milan. Nella capitale, le velocità di download hanno superato i 71 Mbps, un aumento del 19% delle prestazioni rispetto allo scorso anno, mentre il misuratore di velocità di upload si è bloccato a 28 Mbps, un più o meno 7%. Bene anche il capoluogo lombardo, con velocità di download di 76 Mbps (+7%) e velocità di upload sul web di 32 Mbps, con una differenza del 2% rispetto all'ultima campagna di indagine annuale.

LEGGI ANCHE: Vuoi ottenere foto macro con il tuo Smartphone? Ecco come fare con questi semplici trucchi

Lascia un commento