Apple invia per sbaglio a un cliente un caricatore super veloce ancora fuori mercato: cos'è successo

Apple ha rilasciato e rimosso un accessorio senza precedenti sul suo sito Web ufficiale che consente di caricare più dispositivi contemporaneamente ed è completamente sicuro. L'azienda di Cupertino ha svelato inaspettatamente un nuovo accessorio che potrebbe essere svelato nelle prossime settimane, magari anche in tempo per il WWDC 2022 di giugno: un caricabatterie con due porte USB Type C da 35W. Ci sono molte teorie al riguardo, alcune anche interessanti, ma per capirle meglio è chiaramente necessario analizzare la situazione, qual è la verità? Nonostante sia stato rimosso in tempi record, il team di 9to5Mac è stato molto rapido e ha scattato una foto per poter immortalare il contenuto in questione. Non so dire se è un articolo in arrivo o arriverà solo molto più tardi, perché per quanto ne sappiamo, potrebbe anche essere stato cancellato completamente da quando lo hanno rimosso immediatamente dal sito ufficiale. Quindi è chiaro che questa situazione va studiata in modo tale che sia possibile capire meglio cosa sta succedendo, avvertiamoci subito.

Negli ultimi giorni, coloro che hanno navigato nel portale se ne sono accorti e la notizia è entrata irrimediabilmente nel pubblico dominio. Se l'ipotetico alimentatore da 35W dovesse rivelarsi un accessorio in arrivo, sarà il primo prodotto Apple con doppia presa USB-C. Ad esempio, una selezione che ti consente di caricare più iPhone insieme all'Apple Watch e ad altri dispositivi che appartengono ad Apple. Prendendo ad esempio iPhone 13 Pro Max e Apple Watch, a partire da 35W, lo smartphone potrà essere caricato utilizzando la velocità massima supportata di 27W, mentre l'orologio utilizzerà i restanti 8 per raggiungere la capacità totale della batteria disponibile. Da qui apprendiamo che non c'è dubbio che l'utilizzo di un caricabatterie è molto probabile e che dovremmo provarlo tutti almeno una volta. Secondo 9to5Mac sfogliando la documentazione, l'alimentatore sarà ovviamente dotato anche della tecnologia USB-C Power Delivery con alcune specifiche interessanti. Le informazioni per ora sono complete, quindi aspettiamo altre notizie direttamente sul sito ufficiale o eventuali fughe di notizie. Tuttavia, ora che è stato svelato, la sorprendente notizia arriva direttamente dall'azienda stessa.

Alimentatore Apple da 35 W: due porte USB-C per caricare più dispositivi contemporaneamente

In attesa dell'annuncio della stessa azienda statunitense per chiarire natura e caratteristiche distintive degli accessori, è comunque possibile ottenere alcune informazioni sulla base dei dati pubblicati sul sito ufficiale, che è stato cancellato. In particolare, questo caricabatterie utilizza una tecnologia denominata dall'acronimo GaN, che è unica in quanto dissipa meglio il calore, quindi c'è meno calore durante la ricarica, allungando la vita delle batterie nei dispositivi Apple. In breve, si carica più velocemente ma consuma meno la batteria. La caratteristica unica di due porte USB-C per caricare più dispositivi contemporaneamente, ma già presente in varie tecnologie di ricarica rapida adottate dai produttori cinesi su Android - entro il 2022 i Rumors di oggi non aiutano la sostanza del discorso. Dalle informazioni ricavate dalla pagina dell'azienda statunitense si possono dedurre anche altre due caratteristiche del nuovo caricatore Apple, che dovrebbe essere più piccolo e più potente dell'adattatore USB Type C attualmente venduto dal brand di Cupertino; inoltre, anche la confezione di vendita Un unico cavo USB Type-C dovrebbe essere integrato per integrare più dispositivi contemporaneamente: ad esempio un iPhone e Apple Watch, oppure due iPhone, propri e di un partner. Insomma, un prodotto potente e versatile che aspetta di scoprire un possibile prezzo di vendita.

LEGGI ANCHE: Apple pensa a un abbonamento mensile per avere sempre l'ultimo modello di iPhone o iPad: tutti i dettagli

Lascia un commento