Apple pensa a un abbonamento mensile per avere sempre l'ultimo modello di iPhone o iPad: tutti i dettagli

Immagina di poter avere sempre l'ultimo modello di  iPhone o iPad senza fare troppa fatica. Hai capito, no di cosa intendo? File interminabili negli Store per essere tra i "primi" a prenotarlo per farlo arrivare chissà quando. Per non parlare poi (come è giusto che sia) dei prezzi esorbitanti, ma la Apple prevede di iniziare a vendere iPhone e iPad in abbonamento come parte del suo primo servizio hardware a pagamento mensile. Proprio come negli ultimi due anni Apple ha aumentato gli abbonamenti "software" con Apple Music, Apple TV+, Apple Fitness+ e Apple Arcade, l'Azienda di Cupertino può rivolgere la sua attenzione ai dispositivi per facilitare nuovi flussi di entrate chiave. Lo rivela Bloomberg in un report che afferma che il canone mensile non è solo il prezzo del dispositivo diviso per 12 o 24 mesi, ma un canone mensile non ancora specificato, che permette addirittura di aggiornare i propri dispositivi (iPhone o iPad) con l'ultimo modello di ultima generazione.

Insomma, pensalo come un noleggio dove puoi tenere un iPhone per qualche mese (anche solo per provarlo e vedere se fa per te) oppure iscriverti da vero fan e ricevere ogni anno il prossimo modello senza dover completare l'acquisto ogni volta. Come altri abbonamenti Apple, sarà legato all'account ID Apple esistente dell'utente e può anche essere abbinato ai servizi AppleCare o Apple One. Questa non è una novità in assoluto, in quanto esiste già un aggiornamento per iPhone che ti consente di ottenere l'ultimo modello tramite AppleCare in cambio di un canone mensile, ma è un affare di 24 mesi basato su abbonamento pagato dall'utente Possibilità di cambio a partire con la dodicesima "Rata".
Leggi anche: Apple finisce (di nuovo) nel mirino dell'Antitrust europea: c'entrano Spotify e i metodi di pagamento

È molto chiaro che sia il prestito secco di un mese o un abbonamento senza fine sono entrambi casi estremi e certamente non fanno il gioco dell'Azienda di Cupertino o degli utenti. Resta più probabile, quindi, che Apple stia considerando un aggiornamento ad Apple One che ti consente di acquistare prodotti Apple in rate mensili senza pagare interessi e aggiunge in un unico pacchetto l'intero ecosistema software delle aziende che porta ricchezza. Cupertino. In ogni caso, acquistare un abbonamento per un iPhone o un iPad può essere una nuova soluzione per risparmiare sull'acquisto di un nuovo dispositivo e poter ripartire il costo in pochi mesi senza gravare di troppi vantaggi (come ad esempio acquistarlo tramite il gestore telefonico).

Lascia un commento