Chiamare o videochiamarsi? Cosa preferiscono gli utenti secondo una ricerca

Viviamo oggi in un mondo in cui possiamo scegliere se fare una telefonata o addirittura una videochiamata alla persona cara che magari vive lontano da noi. Ma vi ricordate le generazioni che per comunicare tra di loro utilizzavano le lettere? E chissà com'era quando c'era l'uso del cosiddetto "piccione viaggiatore" (diffuso nell'antico Egitto dal 2900 a.C, soprattutto in ambito militare per il recapito dei messaggi dai fronti di guerra). Ma, ad ogni modo, non è di certo del passato che voglio parlarvi. Un'indagine incentrata sulle preferenze degli utenti per i sistemi di comunicazione. Meglio telefonate, videochiamate o chat? Oggi ogni utente ha decine di diverse possibilità per comunicare con amici, parenti o colleghi. Che si tratti di chiamate classiche, videochiamate, chat da soli o di gruppo e messaggi di testo (i più nostalgici), è quasi impossibile rimanere in contatto con il mondo. Ma in questo groviglio di diverse possibilità, qual è l'approccio preferito dell'utente? Parte della risposta è fornita da un recente sondaggio condotto da Sky Mobile, in cui è stato chiesto a campioni selezionati di esprimere le proprie preferenze per i sistemi di comunicazione più utilizzati.

Leggi anche: Newlife, l'alternativa tutta italiana ai social network: cos'è e come funziona

L'indagine di Sky Mobile sulle preferenze degli utenti per i sistemi di comunicazione

Circa 8 persone su 10 preferiscono le chiamate SMS o video alle tradizionali chiamate vocali. Questo perché viviamo in un ambiente sempre più veloce e frenetico dove un semplice testo scritto è più pratico di una lunga telefonata. Sky Mobile ha deciso di condurre un sondaggio in tal senso per comprendere meglio le preferenze degli utenti. I giovani sono abituati a "pianificare" le loro chiamate, a seconda di ciò che viene fuori. Quasi la metà degli intervistati ha affermato che vorrebbe passare più tempo a parlare con la famiglia e gli amici, mentre il 28% ha affermato di aver aumentato le chiamate durante la pandemia. Sollevare il telefono è anche un ottimo modo per condividere notizie importanti o ricevere le ultime notizie con parenti stretti e amici. Funziona anche per conversazioni difficili, consigli, esprimere la mancanza di una persona, ecc. “Stiamo incoraggiando i nostri clienti di Sky Mobile a connettersi con un amico o un membro della famiglia questo fine settimana, perché anche la più veloce delle chiamate può aiutare a mettere un sorriso sul volto di qualcuno”, ha spiegato Paul Sweeney, CEO di Sky Mobile.

Leggi anche: I social rendono le persone insoddisfatte: lo dice la scienza, ecco perché

Lascia un commento