Cambiare la tastiera su iPhone? Si può fare, ecco come

Lo sapevi che sul tuo iPhone puoi cambiare la tastiera? Ecco, adesso sì perché te lo sto per svelare e in più, potrai scegliere una delle tante tastiere per iOS. Il processo è molto semplice e richiede solo pochi minuti.

Gli utenti Apple potrebbero pensare che la tastiera dell'iPhone non possa essere sostituita, ma non è così. È vero che iOS non è aperto come Android, ma i due sistemi operativi mobili hanno alcuni punti in comune operativi: l'installazione di una tastiera di terze parti è sicuramente uno di quelli. D'altra parte, una buona tastiera cambia radicalmente l'esperienza di utilizzo di uno smartphone, soprattutto se combinata con meticolosità, precisione e vibrazioni tattili simili a quelle di un iPhone. Se ci pensiamo bene, scrivere da smartphone è una delle cose che facciamo regolarmente: dai messaggi che scambiamo costantemente con i nostri contatti, all'invio di email o alla navigazione sui social network e su Internet: il tutto attraverso la nostra interazione con qui mini tasti sul nostro schermo. Se non sei soddisfatto della tastiera dell'iPhone e vuoi optare per qualcosa di più intuitivo e affidabile, sappi che è possibile farlo. Il processo è molto simile ad Android e fornisce una buona scelta di tastiera su iOS come punto di partenza. Quindi visita l'App Store dal tuo iPhone o iPad, fai clic sul pulsante "Cerca" nella barra in basso e digita "tastiera" per avviare la ricerca dell'app. La schermata successiva visualizzerà un elenco di tastiere per iPhone: puoi affidarti alle recensioni degli utenti per scegliere la tastiera migliore o quella più vicina alle tue esigenze. In caso di dubbio, abbiamo un consiglio per te: installa SwiftKey, una delle migliori tastiere iOS fino ad oggi.
Leggi anche: È già tempo di pensare all'iPhone 14: ecco le primissime anticipazioni

Come configurare una nuova tastiera sul tuo iPhone

Dopo aver scaricato l'app, devi sostituire la tastiera sul tuo iPhone, sostituendo la tastiera esistente con un'app di terze parti scaricata in precedenza. Tutto quello che devi fare è accedere alle impostazioni del tuo dispositivo - proprio come faresti con uno smartphone Android - fare clic su "Generali" a sinistra, quindi selezionare la sezione "Tastiera" sul lato destro dello schermo, quindi "Tastiere". Questa sezione mostrerà tutte le tastiere installate sul tuo iPhone, ma quelle che hai scaricato in precedenza non sono sicuramente tra queste. Non preoccuparti, è normale in quanto devi prima importarlo dalle impostazioni. Clicca quindi su "Aggiungi nuova tastiera" e seleziona l'app che hai scaricato dalla sezione "Tastiere di terze parti", avendo cura di concedere tutti i permessi del caso. A questo punto non ti resta che abilitare la nuova tastiera sul tuo iPhone. Inserisci un campo di testo e tieni premuto il tasto con l'icona del globo: nel menu a tendina, seleziona Nuova tastiera e il gioco è fatto.

Leggi anche: Mediaworld, dall'iPhone 13 al Galaxy A53: il volantino di Pasqua con offerte top

Lascia un commento