Apple lancia iOS 15.5 Beta 1: cosa cambierà

Questi giorni sono l'ultimo tratto dell'attesissimo evento WWDC, che, come negli anni precedenti, sarà il luogo in cui mettere in mostra la nuova versione di iOS. Infine, ecco iOS 15.5 beta 1, disponibile per gli abbonati al programma di beta testing. Abbiamo finalmente raggiunto il tramonto per iOS 15, rilasciando l'ultima beta intermedia per tutti gli abbonati al programma pubblico. Stiamo parlando di iOS 15.5 beta 1, l'ultimo passaggio intermedio prima di svelare il nuovo OS, che avverrà durante il WWDC 2022. Oggi possiamo sviscerare con attenzione tutte le novità su iOS 15.5 beta 1, grazie ai ragazzi di 9to5mac che sono sempre molto attenti e precisi nel veicolare tutte le informazioni sul software iPhone.
Leggi anche: Ti sei mai chiesto a cosa serve il punto rosso sull'Apple Watch? Ecco le sue funzioni

Cambia il nome del servizio Apple

Nello specifico, ci riferiamo ad iTunes Pass, che diventerà Apple Credit. La notizia è stata confermata dalla gente di 9to5mac e dai colleghi di MacRumors. Il ritorno di Primephonic si vede, ma soprattutto si sente. Il servizio di streaming musicale incentrato sulla musica classica è stato acquisito da Apple nell'agosto 2021. Nell'ultima beta sono comparsi i primi riferimenti all'app, che potrebbero includere alcune funzionalità legate alla musica classica. Due pulsanti dedicati per Apple Pay Cash ora integrati direttamente in Wallet. Il servizio di invio e ricezione di denaro di Apple non è attualmente disponibile in Italia. Ora puoi utilizzare il controllo universale su Mac e iPad. Per fare ciò, dovrai installare l'ultima versione beta su entrambi i dispositivi, seguita da iPadOS 15.5 beta e macOS 12.4 beta 1. Infine, Bitten Apple si sta preparando per lanciare lo spettacolo Friday Night Baseball della Major League Baseball su Apple TV. Per la prima volta nell'ultima beta di iOS sono apparsi riferimenti ai risultati di inning di gioco individuali.

Leggi anche: Apple, quando uscirà l'iPhone pieghevole? Tutto quello che c'è da sapere

Lascia un commento