SOS iPhone salva la vita ad un uomo: ecco cos'è successo

Un'altra storia mette un punto esclamativo sull'importanza della funzione SOS di emergenza su iPhone. Un uomo caduto dagli sci gli ha davvero salvato la vita grazie alla sua attrezzatura. Tra le tante funzionalità offerte dall'iPhone, alcune sono cruciali. Letteralmente. Ad esempio, stiamo parlando di Emergency SOS, che ha il compito di inviare messaggi di testo ai contatti di emergenza e ai servizi di emergenza nella posizione dell'iPhone. In Svizzera, lo scorso marzo, un uomo si è salvato la vita con questo pratico servizio. Quando fu vicino agli sci di Zermatt, cadde in una fessura e non c'era nessuno nelle vicinanze a chiedere aiuto. Se non fosse per il suo iPhone, potrebbe usarlo per segnalare un allarme e inviare immediatamente i soccorritori sul luogo dell'incidente.

L'uomo salva dal suo iPhone i dettagli della storia

Il protagonista di questa storia si chiama Tim Blakey. L'appassionato snowboarder e personal trainer è finito per cadere in una fessura nascosta dopo aver perso il controllo mentre si allenava vicino a un ghiacciaio in Svizzera. La sua caduta è stata bloccata da un fragile ponte di neve per cinque metri, che ha limitato i suoi movimenti e movimenti per sfuggire alla situazione complicata. Istintivamente ha tirato fuori il suo iPhone e ha chiamato aiuto, solo per scoprire che era caricato solo per il 3%. In quel momento - 7 telegiornali - ha contattato i servizi di emergenza attraverso la funzione SOS di emergenza. I soccorritori sono arrivati ​​a tempo di record e le coordinate inviate tramite l'iPhone hanno individuato immediatamente la posizione. Hanno tirato fuori Blakey e lo hanno portato in ospedale per il trattamento del suo infortunio alla caviglia. L'uomo ha voluto raccontare quanto accaduto sul suo profilo Instagram, sottolineando più volte l'importanza del suo smartphone per salvargli la vita. nel vero senso della parola.

androidhd-sos-iphone-salva-la-vita-ad-un-uomo-ecco-cose-successo-01

Con l'aiuto del "leggi traduzione", vi mostro uno Screen della didascalia del post pubblicato: "Una settimana fa in questo preciso istante il mio apprezzamento per la vita è cambiato radicalmente. La scorsa settimana è stata un'ondata di emozioni e introspezione e non sapevo davvero cosa fare con questa esperienza. Michael e il suo team mi hanno letteralmente salvato la vita. Non ho ancora idea di come ripagare lui e i servizi di soccorso svizzero. Ma ti assicuro che ci sto lavorando. Forse il primo passo è portare consapevolezza sull'incredibile lavoro che questi ragazzi fanno sulla montagna e consapevolezza agli altri di non essere così negligenti come me. 17 anni di snowboard e la maggior parte di quelle volte trascorrendo molto tempo in solitaria e fuori pista. Mai più da solo".

E ancora: "Non importa quanto tu pensi di essere esperto, non è uno scherzo. Sono stato attirato da un falso senso di sicurezza che mi ha anche portato a essere molto blasé riguardo alla ricerca delle aree in cui faccio snowboard. Non è giusto dire "la mia fortuna è finita" perché le circostanze della mia sopravvivenza mostrano chiaramente che ho incassato fino all'ultimo gettone fortuna a mia disposizione. L'ultimo ringraziamento ad @apple, il loro pulsante laterale 5 fa clic sui servizi di emergenza, particolarmente eccezionale quando lo schermo viene costantemente gocciolato e al fornitore di servizi per avermi fornito una connessione 3G e una batteria al 3% a 5 metri sotto il ghiaccio. L'alternativa a questo è stata tenermi sveglio la notte per non dire altro. Camminare / zoppicare lontano da questo relativamente illeso e fare il mio volo di ritorno a Londra quella sera è piuttosto un casino. La vita 2.0 inizia ora. Grazie a tutti i miei amici più cari e alla mia famiglia per tutto il vostro sostegno e amore. È stato davvero fantastico. Ovviamente prometto di non farlo mai più mamma e papà. Scusa".

androidhd-sos-iphone-salva-la-vita-ad-un-uomo-ecco-cose-successo-02

Lascia un commento