Twitter non sarà più disponibile per alcuni iPhone: ecco quali

Cattive notizie per alcuni utenti iPhone: l'app Twitter non funziona più. Tuttavia, se non vuoi cambiare smartphone, puoi utilizzare la soluzione per continuare a utilizzare il social network.

Lo "sbarramento" di Twitter è iniziato nelle ultime ore e alcuni utenti iPhone stanno pagando per questo. Non molto, a dire il vero, come spiegano i numeri relativi al tasso di penetrazione del sistema operativo mobile iOS.  Ad ogni modo, coloro che usano ancora l'iPhone 6 e 6 Plus come smartphone principale, o il vecchio "melafonino" (in particolare, iPhone 5S e 5C e precedenti), e in genere trascorrono parte del loro tempo nell'app Twitter, tu' Saprò di cosa stiamo parlando. La popolare app di Social Network "Tweet" ha smesso di funzionare su questi dispositivi.

iOS 14, il sistema operativo mobile di Apple rilasciato lo scorso anno, mai approdato ufficialmente su iPhone 6 e 6 Plus e tutti i “fallimenti” dei vecchi smartphone Apple, vista la fine del periodo di supporto ufficiale garantito dall'azienda statunitense, deve fare un passo indietro, per una maggiore chiarezza.

L'app Twitter dell'App Store ha infatti aggiornato i propri requisiti di compatibilità per richiedere almeno iOS 14 sugli smartphone - ma possiamo estendere il discorso anche agli iPad - per poter lavorare sul dispositivo. Ovviamente smartphone e tablet che non eseguono questa versione software non potranno beneficiare di tutte le classiche funzionalità dell'app Twitter. Come spiegato dalla redazione statunitense di 9To5Mac, vedrai solo alcuni tweet, ma questo è tutto.

Come utilizzare Twitter su iPhone 6 e 6 Plus (e iPhone precedenti)

Ovviamente, non esiste una soluzione a questo problema, poiché questa è la scelta ufficiale dello sviluppatore. Considerando che l'iPhone 5S all'inizio del 2021 affronta la stessa sorte, questa non è una novità assoluta. Per coloro che utilizzano ancora iPhone 6 e iPhone 6 Plus come smartphone principali e non vogliono passare a un iPhone più nuovo (o anche cambiare dispositivo, configurato su Android), c'è ancora un "trucco" che consentirti di utilizzare Twitter normalmente: accedi semplicemente al social network da un browser web e utilizza Safari (un'applicazione di navigazione in Internet installata sui dispositivi Apple) o Google Chrome o altri browser.

Come abbiamo scritto all'inizio, questa notizia riguarda diversi utenti iPhone, se non in termini generali. Ce lo dice la stessa Apple, che proprio di recente ha condiviso dati relativi alla proliferazione del sistema operativo iOS: oltre il 63% dei dispositivi mobili sul mercato ha già installato l'ultimo iOS 15, mentre solo il 7% ha iOS 13 (o più) .versione precedente) è ancora a bordo, esattamente la versione tagliata dall'app di Twitter.

Lascia un commento