La fotocamera da 200 megapixel è realtà: Samsung ha già un pronto un modello di smartphone che la incorpora

Un'immagine dall'Asia e poi diffusa via Twitter sembra non avere dubbi: l'HP1 di Samsung, il primo sensore fotoelettrico da 200 MP al mondo per smartphone, potrebbe essere utilizzato da Motorola e integrato nella prossima serie di nuovi dispositivi. Di seguito sono riportati i dettagli della voce trapelata. La foto è stata resa già nota: proveniva dal mercato asiatico ed è stata poi diffusa su Twitter, mostrando il sensore fotografico HP1 di Samsung da 200 megapixel con stabilizzazione ottica e apertura f/2.2 (probabilmente per l'obiettivo principale), il logo Motorola spicca sull'isola posteriore del dispositivo smartphone. Si chiama ISOCELL HP1 e Samsung ha annunciato che verrà lanciato insieme al nuovo ISOCELL GN5, e se ne parlerà perché è il primo sensore fotografico da 200 megapixel per smartphone al mondo con pixel da 0,64 micron e un sensore da 1/1,22 pollici . L'elevato numero di pixel è impressionante, ma corre anche il rischio di essere sprecato se non combinato con il pixel binning, quindi è possibile combinare i segnali acquisiti da più pixel in una sorta di super pixel, il che può essere vantaggioso soprattutto durante le riprese Place in un luogo con poca luce.

Il nuovo ISOCELL HP1 da 200 megapixel offre un elevato grado di versatilità utilizzando il binning dei pixel con la nuova tecnologia Samsung ChameleonCell: combina 16 pixel contemporaneamente in un'immagine da 12,5 megapixel con un superpixel di 2,56 micron; adatto a condizioni di scarsa illuminazione ambientale. Il sensore è anche in grado di raggruppare i pixel in coppia per foto da 50 megapixel. Non c'è niente che ti impedisca di bypassare il binning dei pixel e di scattare foto all'aperto estremamente dettagliate con la straordinaria risoluzione di 200 megapixel e nelle migliori condizioni di illuminazione. Il sensore può anche acquisire video 8K a 30 fotogrammi al secondo con una perdita minima del campo visivo. Per questo tipo di scatto, viene applicato il binning da 2 a 2, quindi 50 megapixel (8.192 x 6.144 pixel) vengono utilizzati per registrare video 8K (7.680 x 4.320 pixel) senza ritaglio o ridimensionamento.

Samsung non ha detto quando sarà disponibile l'ISOCELL HP1, ma ha confermato che sono disponibili i primi campioni. È lecito ritenere che tra i primi smartphone ad utilizzarlo possa essere uno dei prossimi Galaxy S22 della serie, anche se ci sono voci contrastanti a riguardo. Mentre l'ISOCELL HP1 si è concentrato sull'alta risoluzione, l'ISOCELL GN5 ha trovato i suoi punti di forza. È un sensore da 50 megapixel con una dimensione dei pixel di 1,0 micron che promette di migliorare ulteriormente le prestazioni dell'autofocus grazie al Dual Pixel Pro. Questa tecnologia integra due fotodiodi all'interno di ciascun pixel del sensore, ottenendo un totale di 1 milione di fotodiodi a rilevamento di fase, che coprono ogni area del sensore e possono registrare i cambiamenti nel movimento dell'oggetto. Bafang. Il sensore vanta anche un altro primato: è il primo prodotto dual-pixel dotato della tecnologia FDTI (Front Deep Trench Isolation), che introduce una soluzione di isolamento del fotodiodo che aumenta la piena capacità del pozzo e riduce la diafonia intra-pixel.

androidhd-la-fotocamera-da-200-megapixel-e-realta-samsung-ha-gia-pronto-un-modello-di-smartphone-che-la-incorpora-01

Forse il dispositivo mostrato nella foto è un Motorola Frontier

E, seppur pochi al momento, i dettagli emersi dalle immagini finora hanno fatto ipotizzare che il modello mostrato nelle foto sia la presunta "frontier" prevista in arrivo sul nuovo top di gamma di Motorola. In molti credono che il nuovo Frontier (è importante sottolineare che il suo nome potrebbe cambiare una volta annunciato ufficialmente da Motorola) sarà lo smartphone di punta dell'azienda americana, dotato di hardware comprensivo di Snapdragon 8 Gen 1 plus, da 8 a 12 GB di RAM, display AMOLED da 6,67 pollici, risposta al tocco a 144 Hz, batteria da 4.500 mAh, ricarica cablata da 125 W.

androidhd-la-fotocamera-da-200-megapixel-e-realta-samsung-ha-gia-pronto-un-modello-di-smartphone-che-la-incorpora-02

L'integrazione del Samsung HP1 come modulo fotocamera aumenterà le numerose e interessanti funzionalità offerte a questo modello. Tutto questo resta però da verificare. A parte il prezzo e la data di uscita, anche secondo indiscrezioni, la versione plus del SoC Qualcomm potrebbe essere disponibile già da maggio, e il Motorola Frontier potrebbe essere più o meno nella stessa ora o al più tardi, forse è già estate.

Lascia un commento